RISERVATO AI SOCI TAU VISUAL

"1-2-3-4": quattro step per
sollecitare i tuoi crediti

1) Ricorda ai clienti la scadenza e sollecitali

Alcuni clienti tardano (od omettono) i pagamenti in malafede, ma molti altri non rispettano le scadenze per disorganizzazione e superficialità nella gestione.
Puoi aiutarli inviando dei promemoria prima della scadenza, o dando loro un motivo concreto per pagare in anticipo.
Se poi tardano davvero, puoi sollecitarli direttamente in modo più deciso.
Passa alla pagina (riservata ai Soci) con le bozze di comunicazione e sollecito. Clicca QUI. Riservato, e gratuito per i Soci

2) Sollecitali congiuntamente all'Associazione

A volte, è utile far percepire che non sei da solo.
Quando si verificano certe condizioni, puoi chiedere un intervento congiunto dell'Associazione nel sollecitare i tuoi crediti.
Si tratta di un servizio riservato ai Soci, ovviamente, e gratuito.
Passa alla pagina che lo spiega nel dettaglio.

3) Intervento dello Studio Legale

Se il cliente persevera nel ritardo, conviene passare ai fatti.
Per i Soci è attivo un servizio di sollecito dei crediti, tramite studio legale convenzionato, gratuito per il Socio. Sarà il tuo debitore - e non tu - a pagare il costo della sua disattenzione e della sua scarsa considerazione del lavoro altrui.

Passa alla pagina che descrive il servizio completamente gratuito per il Socio e, se hai i requisiti, compila il form di richiesta di intervento

4) Intervento di recupero crediti

Tutti gli step precedenti sono gratuiti per il Socio. L'ultimo step - a seconda della pratica - va dalla completagratuità per il Socio, ad una commissione del 10% sull'effettivamente recuperato, e solo ad esito raggiunto.
Se dovesse servire, esiste la possibilità di "ingaggiare" degli specialisti nel recupero crediti che seguono tutte le vie lecite ma efficaci per recuperare i crediti sospesi.
Leggi la descrizione, e chiedi il dettaglio, se sei Socio